Google Glass: escono nuove app, resta il problema privacy

Glass

Google Glass: escono nuove app, resta il problema privacy

0

In mezzo a polemiche e segnalazioni da parte del governo degli Stati Uniti per i problemi riguardanti la violazione della privacy, che potrebbe essere provocata dai Glass una volta messi in commercio, continuano ad uscire nuove interessanti app.

Tesla Model S

Tesla Model S

L’ultima novità consiste in un’applicazione creata appositamente per la quattro ruote Tesla Model S, un’automobile estremamente tecnologica e completamente elettrica prodotta da una società mady in USA. L’app si chiama GoogleTesla e permette di impartire comandi al proprio mezzo (ammesso che questo sia una Tesla Model S) attraverso gli occhiali Google, un esempio potrebbe essere la chiusura delle portiere, l’apertura/chiusura del tettuccio, la regolazione della temperatura interna dell’abitacolo, ma permette anche di visualizzare le informazioni fornite dalla macchina stessa, quali la quantità di km di autonomia diponibili al momento. Guidare non è mai stato così ipertecnologico!

D’altro canto non si sono ancora raggiunte soluzioni per il fattore ‘rischio privacy’. La Commissione bipartisan sulla privacy del Congresso Usa aveva scritto una lettera a Big G nel maggio 2013, chiedendo delucidazioni sul suo gadget attraverso 8 domande a cui Google avrebbe dovuto cortesemente rispondere. La risposta di Mountain View è stata deludente: “Proteggere la sicurezza e la privacy degli utenti è una delle nostre principali priorità”, il che non ha assolutamente dato risposta alle perplessità esposte dalla commissione.

About the Author

Stefano Bracotto

Ragazzo di Torino con la passione per il giornalismo e l’informatica.

View all posts by Stefano Bracotto

Leave a Reply