Google: la mente umana sul web entro 30 anni

Future

Google: la mente umana sul web entro 30 anni

0

Ray Kurzweil, il più promettente e capogruppo degli ingegneri Google, afferma che si potrà raggiungere l’immortalità entro la fine del secolo. La discussione è uscita fuori durante il Global Futures 2045 International Congress che ha avuto luogo a New York.

Ray Kurzweil

Ray Kurzweil

Kurzweil ha spiegato che sarà possibile caricare interamente su internet la mente umana tra appena 30 anni. Mentre entro la fine del secolo, quindi nel 2100 circa, l’umanità sarà in grado di sostituire le parti del corpo ‘difettose’ o comunque non più funzionanti con dei componenti meccanici perfettamente funzionanti, rendendo l’umano un passo più vicino al concetto di immortalità.

Kurzweil è un pioniere in molti campi della ricerca, come il riconoscimento ottico dei caratteri, nel text-to-speech e nelle tecnologie riguardanti il riconoscimento del parlato e degli strumenti da tastiera elettronici. E’ autore di un gran numero di saggi sull’intelligenza artificiale, il transumanesimo, la salute e la singolarità tecnologica (al quale sembra essere molto legato).

About the Author

Stefano BracottoRagazzo di Torino con la passione per il giornalismo e l'informatica.View all posts by Stefano Bracotto

Leave a Reply