Lego City: Undercover, un vero GTA a mattoncini!

Url3

Lego City: Undercover, un vero GTA a mattoncini!

0

Prima o poi doveva succedere, ed è successo! Lego City: Undercover sarà un vero free-roaming alla GTA, per intenderci, senza però il turpiloquio e la violenza tipica della serie. Il videogioco riprenderà una delle storiche linee di giocattoli: quella di Lego City. L’uscita in Italia è prevista per Wii U il 28 marzo.

Già da tempo la saga dei mattoncini colorati girava subdolamente attorno a quest’idea. Harry Potter dava la possibilità di vagare liberamente per Hogwarts, i supereroi della DC Comics avevano a loro disposizione una vera e propria Gotham City in miniatura nella quale dare sfoggio dei loro poteri e per ultimo siamo stati spettatori di una fedele e ironica riproduzione della Terra Di Mezzo in Lego: Il Signore Degli Anelli. Già dal filmato introduttivo si capisce la portata del progetto, cioè quello di un vero e proprio mondo aperto e completamente esplorabile che si ispira liberamente ad un’atmosfera tipica di Grand Theft Auto, proponendone lo stesso stile cinematrografico ma con l’evidente scopo di creare un gioco adatto anche ai più piccoli.

Come per tutti i titoli della sere ci si aspetta un gran numero di contenuti sbloccabili che ne aumentano di certo la longevità. url

LA TRAMA

Il protagonista della nostra avventura in Lego City: Undercover è un poliziotto carismatico di nome Chase McCain, un tipo esuberante e dai modi che finiscono sempre per uscire un po’ fuori dai protocolli, e che si ritroverà ad indagare sulle attività illecite di un pericoloso super criminale, costretto a dividersi tra il lavoro e la bella donna cubettosa di turno.

L’AMBIENTAZIONE

La città che vivremo in Lego City è dichiaratamente ispirata alla splendida città californiania di San Francisco, con i cable-car (il caratteristico tram della città californiana), un’imitazione di Lombard Street, il Golden Gate ed una prigione su un’isola a poca distanza dal porto, Albatross Island, ma non è certo che ci si limiti a quest’unica metropoli. I contenuti che si potranno trovare durante il gioco saranno tanti e ben diversificati, con più sistemi per una soluzione di trasporto veloce (ad esempio treni e battelli) a garantire un’esplorazione più rapida e semplice. Le citazioni a film e videogiochi saranno ovunque e comprese in ogni filmato, soltanto un occhio attento ed esperto sarà in grado di coglierle tutte.

Il sistema di combattimento è basato su una semplicistica combinazione di parate e counter, con uno stile di attacco del personaggio che vuole imitare il Judo.url1

LE PECULIARITA’

Come vuole la tradizione durante il gioco sarà possibile sbloccare, risolvendo puzzle o dedicandosi all’esplorazione selvaggia, tantissimi personaggi diversi da poter impersonare sia per un puro e semplice piacere estetico che per le loro utili capacità speciali: l’abito da ladro darà la possibilità di utilizzare un piede di porco per scassinare casse e sportelli bancomat, mentre la cara uniforme da tutore della legge permetterà di accedere ad uno speciale visore capace di scovare delle tracce altrimenti impossibili da individuare. I veicoli a disposizione saranno tanti e variegati, spaziando dai camion della nettezza urbana, ai motorini, macchine sportive, familiari, ambulanze, camion dei pompieri, taxi e tante altre.

L’idea di avere un mondo completamente esplorabile e fatto interamente di mattoncini è allettante, non resta che aspettare di avere maggiori informazioni o passare direttamente all’acquisto per vedere di persona questo nuovo free-roaming!

About the Author

Stefano BracottoRagazzo di Torino con la passione per il giornalismo e l'informatica.View all posts by Stefano Bracotto

Leave a Reply