Ride the Way: l’app per gli itinerari in moto

Moto Guzzi V7 2012 Gallery

Ride the Way: l’app per gli itinerari in moto

0

I motociclisti saranno contenti di sapere che c’è una nuova e bellissima (ma soprattutto gratuita) app per loro: Ride the Way. Questa applicazione è stata prodotta da Bosch e permette di trovare l’itinerario più adatto ad ogni amante dei viaggi in moto impostando la tipologia, durata, area geografica, difficoltà e chilometraggio. C’è anche la possibilità di creare un nuovo itinerario personale grazie alla modalità live (con il GPS) o in remoto dal sito internet.ride the way

Ogni tragitto è arricchito da numerosi punti di interesse come panorami, zone di sosta e di ristoro. Moto raduni e tour potranno essere pubblicati e resi visibili ad un gruppo ristretto di utenti o all’intera comunità di motociclisti, in base alla preferenza del creatore dell’evento. Oltre ad offrire quattro tipi di interfacce diverse per aderire al meglio al tipo di moto che si possiede, sarà disponibile anche un giochino interno all’app che piazzerà dei traguardi da sbloccare e aggiungere al proprio registro da biker.

Questa piacevole applicazione, inoltre, va a perferzionare il vecchio progetto Bosch Ride the Safety, fornendo all’utente validi consigli e indicazioni per una partenza preparata al meglio. Questo progetto per aumentare la sicurezza di tutti i biker del mondo, sebbene sia nato soltanto nel 2012, ha già contribuito molto alla diffusione del sistema ABS per moto.

Vi lasciamo con il sito ufficiale, da cui è possibile scaricare gratuitamente l’app: http://www.ridetheway.it/.

About the Author

Stefano Bracotto

Ragazzo di Torino con la passione per il giornalismo e l’informatica.

View all posts by Stefano Bracotto

Leave a Reply