Surface Tablet

Microsoft: Surface tablet Epic Fail

0

Correva l’anno 1998, aprile e un emozionato Bill Gates presenta la nuova versione del suo sistema operativo Windows, Windows 98. E fu proprio quello probabilmente, l’episodio che avrebbe dovuto far pensare il pubblico: schermo BSOD (Blue Screen Of Death); computer bloccato. Alla presentazione! Fortunatamente la sua battuta finale “È per questo che non lo stiamo ancora distribuendo?” riesce a risollevare l’atmosfera …

Read More
Logo di PayPal

Paypal: curate falle di sicurezza

0

Per precisare, le stà cercando. Non che sia insicuro, ma prevenire è meglio che curare: fortunatamente anche la nota azienda per i pagamento online la pensa così. Per questo motivo, Paypal ha deciso di pagare una “taglia” asseconda del tipo di vulnerabilità riscontrata, da parte dei White Hat (e non Black Hat)  in modo da tappare più buchi possibili. In …

Read More
Avast Free Antivirus

Avast! Free Antivirus

0

Avast è uno dei più famosi e utilizzati antivirus, disponibile in 3 distinte versioni. Noi, ovviamente, andremo ad analizzare quella gratuita: Avast! free antivirus, è appunto un software antivirus capace di riconoscere e rimuovere moltissimi malware. Vengono forniti diversi aggiornamenti ed è sicuramente uno dei migliori antivirus gratuiti finora in circolazione. Non è molto invasivo e non consuma molta RAM. …

Read More
Reply google play android programs

Android: Gli sviluppatori potranno rispondere ai commenti

0

Lo rende noto Trevor Johns su un post nel blog Android Devolpers: Adesso gli autori dei programmi potranno rispondere ai commenti e alle recensioni degli utenti, direttamente dal pannello degli Sviluppatori. Prima di correre nel vostro pannello a rispondere a quell’ utente maleducato, devi sapere che per ora l’opzione è limitata ai soli “Top Devolpers“, perciò a meno che non …

Read More
Black Hat

Chi sono i BlackHat (crackers)

1

I BlackHat (o meglio conosciuti crackers) sono solitamente, delle persone ben istruite nel campo di sicurezza informatica, e che usano il loro sapere per fini illeciti. Il BlackHat (in italiano, cappello nero) riesce a scriversi i propri exploit e programmi, e a trovare (quindi sfruttare) i bugs nei sistemi che vuole violare. Inoltre, scoperta una falla, spesso non la rende …

Read More