Microsoft si lancia nella sfida smartwatch

Url5

Microsoft si lancia nella sfida smartwatch

0

Ancora non si sa nulla di certo riguardo l’orologio Apple, ma i suoi concorrenti sembrano già pronti a fronteggiare la nuova minaccia della mela. Prima Google, poi Samsung ed ora anche Microsoft.

La notizia dell’ingresso di Redmond nella sfida è ancora tutta da verificare, l’unica cosa certa è che nessuno vuole essere lasciato indietro in un mercato così ricco di opportunità di guadagno. La fonte è il WSJ (Wall Street Journal), che sostiene di avere informazioni riguardo pezzi provenienti dall’Asia destinati a prodotti orologistici, in particolare si parla di piccoli schermi touchscreen da 1,5 pollici, di cui è difficile immaginarne l’utilità se non appunto per degli smartwatch.

Ecco quanto detto (e tradotto) dal WSJ:smart-watch

[ All’inizio dell’anno, Microsoft ha chiesto ai fornitori in Asia di consegnare componentistica per un potenziale dispositivo a forma di orologio, hanno affermato i dirigenti. Uno di loro si è incontrato con il team di ricerca e sviluppo Microsoft presso gli uffici principali della società a Redmond. Ma non è chiaro se Microsoft deciderà di di andare avanti con l’orologio, hanno affermato. […[
Per il suo potenziale nuovo prototipo di orologio, Microsoft ha richiesto display da 1,5 pollici da alcuni produttori di componenti, ha affermato un dirigente. ]

Che sia tutto un bluff o che ci sia un fondo di verità non ci è dato sapere, così come per il progetto originale Apple.

About the Author

Stefano Bracotto

Ragazzo di Torino con la passione per il giornalismo e l’informatica.

View all posts by Stefano Bracotto

Leave a Reply