3 trucchi devastanti per farsi indicizzare da Google in fretta

SEO

3 trucchi devastanti per farsi indicizzare da Google in fretta

3
Potrebbe interessarti anche 5 modi per ottenere one-way backlink.

Ecco 3 trucchi devastanti per far indicizzare il tuo sito da google il più in fretta possibile. Sono 3 ottimi trucchi che ti consiglio di usare ogni qual volta crei un sito:

1) Ricevi un link da un sito esterno

Come già saprai, i backlinks sono molto importanti per raggiungere le alte posizioni in google. Più backlinks (di qualità) ricevi, più in alto Google posizionerà le tue pagine.
Un modo facile per ricevere dei backlinks al tuo sito è partecipare in un forum che parla dello stesso argomento del tuo sito. Partecipa alle discussioni e nella firma dei tuoi post metti il tuo nome e un link al tuo sito.
Mi raccomando di non spammare nei forum questo ti farebbe solo cattiva pubblicità. Partecipa alle discussioni solo se hai veramente qualcosa da dire. Se posti in un forum famoso Google ti indicizzerà molto in fretta.

2) Crea un blog esterno

A google piacciono i blogs e molti blogs vengono indicizzati molto in fretta. Usa il servizio di Google Blogger.Com e crea un blog dove parli dello stesso argomento del tuo sito.
Scrivi qualche post e aggiungi un link al tuo sito nei tuoi articoli. Google indicizzera molto in fretta il tuo blog Blogger e anche i link verso il tuo sito, ovviamente.

SEO

3) Inscriviti alle directory

Un consiglio che danno i SEO “white hat” è quello di non inserire il proprio sito direttamente con il tool di google, ma di aspettare che sia lui stesso, arrivando da uno dei siti che ci linkano, al nostro sito.

Quindi, un metodo per farlo raggiungere in fretta è quello di aggiungerlo in più directory che possiamo. Esistono comunque online tools, sia gratuiti che a pagamento, che permettono di ovviare a questa cosa risultando molto pratici e veloci.

 

Presto scriveremo altre guide più approfondite di questa sul SEO perciò inscriviti ai feeds e resta collegato! 🙂

About the Author

Federico Ponzi

Studente, Webmaster ed appassionato di tutto ciò che è informatico con una spruzzata di scienza.

View all posts by Federico Ponzi

  1. zamele
    zamele11-10-2012

    zamele

  2. JanQuarius
    JanQuarius11-25-2012

    Carino il post 🙂

  3. francesco
    francesco01-22-2013

    Grazie 🙂 molto interessante!

Leave a Reply