Addio, Steve Jobs.

Addio, Steve Jobs.

0

Si chiude ieri 5 ottobre 2011, una pagina di storia.

E’ morto Steve Jobs, co-fondatore della Apple, e creatore (insieme al suo amico Wozniak) del primo personal computer.

Dimessosi dalla Apple lo scorso 24 agosto, molte persone hanno annunciato la sua morte: Il presidente americano Obama, Il creatore di Facebook Mark Zuckerberg, il suo amico Wozniak, e il suo “collega, rivale e amico” Bill Gates; che gli ha dedicato questo parole:

Sono veramente rammaricato nel venire a sapere della morte di Steve Jobs. Melinda e io abbiamo comunicato le nostre più sincere condoglianze alla famiglia e agli amici, e a chiunque abbia conosciuto Steve grazie al suo lavoro. Steve e io ci siamo incontrati per la prima volta circa 30 anni fa, e siamo stati colleghi, rivali e amici durante più della metà della nostra vita. Il mondo raramente vede qualcuno che ha avuto un impatto così forte come quello di Steve, i cui effetti si sentiranno per diverse generazioni a venire. Per chi fra noi è stato abbastanza fortunato da lavorare con lui, è stato un onore terribilmente grande. Steve mi mancherà immensamente

Steve Jobs è riuscito a lanciare nell’arco della sua vita, prodotti di indiscutibile successo: a partire dall’ Apple I all’ Iphone 5 presentato qualche giorna fà.

Nell’arco della sua vita, è riuscito a rivoluzionare la vita quotidiana di tutte le persone, che si riperquoterà ancora per molte generazioni a venire.

Noi di InformaticaLab, vogliamo solo dire:

Ci mancherai, Steve Jobs

About the Author

Federico PonziStudente, Webmaster ed appassionato di tutto ciò che è informatico con una spruzzata di scienza.View all posts by Federico Ponzi

Leave a Reply