Tavoletta grafica, perchè acquistarla?

Wacom Volito2hand

Tavoletta grafica, perchè acquistarla?

1

Esistono alcuni accessori per PC che risultano a dir poco inutili, ma ve ne sono altrettanti su cui bisogna ammettere il contrario, la tavoletta grafica è uno di quest’ultimi!

CHE COSA E’ UNA TAVOLETTA GRAFICA?

E’ una periferica di input (quasi sempre tramite usb) che permette di spostare il puntatore attraverso un’apposita penna capace di trasmettere l’esatta posizione, le più moderne tavolette grafiche sono capaci di utilizzare come strumento di immissione dati anche le dita. Detto così sembra in effetti davvero un oggetto patetico, un sostituto scomodo del mouse!? In realtà non è così. Il movimento della penna, compresa la pressione e l’inclinazione, viene rilevato dai sensori della tavoletta e trasmesso al computer che, in combinazione con i più moderni software di grafica (uno a caso… Photoshop), vi possono offrire un totale controllo sul movimento del puntatore. L’idea è quella di permettere all’utente di disegnare a mano libera direttamente sul pc, con la possibilità anche di variare dinamicamente la dimensione del pennello, intensità del colore ed inclinazione del tratto.

tavoletta-grafica

LA COSA VI PUO’ INTERESSARE? ALLORA APPROFONDIAMO IL DISCORSO

Parliamoci chiaro, come starete immaginando non è un oggetto che costa quattro spiccioli, specialmente se ci si butta su quelle professionali. Il prezzo varia dagli 80 ai 300 € o più. Ma il gioco vale la candela se i software di grafica sono il vostro pane quotidiano e soprattutto se i vostri lavori principali comprendono il fotoritocco, creazioni di fantasia, lavori di precisione, elaborazioni complesse o scontorni. Di certo la tavoletta non vi sarà di nessun aiuto nel caso in cui vi limitiate a semplici impaginazioni e qualche ritaglio.

MA IO SO (O NON SO) DISEGNARE, COSA CAMBIA CON QUESTA TAVOLETTA?

Cambia, in effetti. Se siete dei bravi disegnatori o fumettisti, sarà inizialmente un trauma passare alla tavoletta grafica. Ma si tratta soltanto di una prima impressione, d’altronde non state disegnando con una matita vera e non avete un foglio bianco davanti! Ma è comunque una situazione temporanea, Dovrete crearvi un vostro metodo (uno nuovo, probabilmente diverso da quello usato per il disegno su carta) e farvi delle vostre abitudini, ma cercando tutorial e guide online riuscirete di certo in breve tempo a recuperare il vostro talento che vi sembrava improvvisamente scomparso. In alternativa ci sono anche altri prodotti per digitalizzare i vostri schizzi, che non vi spiegherò qui ma di cui linkerò un esempio: http://inkling.wacom.eu/?it

Se siete invece dell’altra categoria (cioè non sapete disegnare, imbranati!) non preoccupatevi, perchè questo non significa che la tavoletta non possa esservi utile! Grazie a questo strumento sarete comunque molto facilitati nei vostri lavori di fotoritocco, anche se continuerete a non sapere disegnare.

IN CONCLUSIONE?

Se, in base a quanto detto, la tavoletta grafica sembra essere di vostro gradimento, allora significa che ritoccate spesso foto e immagini. Se questo è vero lo strumento in questione vi faciliterà di molto il lavoro, una volta imparato ad usare ovviamente, a tal punto che vi ritroverete con la penna in mano ancora prima che photoshop abbia completato il suo avvio. Se non siete dei professionisti, comunque, vi consiglio una tavoletta di prezzo modesto, almeno per vedere prima come vi trovate. In commercio ne troverete davvero di tutti i tipi, informatevi bene prima di correre a comprarle!

About the Author

Stefano Bracotto

Ragazzo di Torino con la passione per il giornalismo e l’informatica.

View all posts by Stefano Bracotto

  1. Giu23
    Giu2302-27-2014

    Ottimo articolo! Stavo giusto pensando di comprarmela pure per vedere come me la caverei a disegnare al pc 🙂

Leave a Reply